Comunicati CSI- società sportiva dal 1971

Comunicati CSI

1200px-Centro_Sportivo_Italiano_(logo).svg
Crediamo che formarsi sia un dovere e formare un servizio

Da sempre siamo convinti che le diverse figure che operano nello sport CSI sia per quanto riguarda l’area formativa (allenatori, minimister, aiuto allenatori, ecc. ) che per quanto riguarda quella regolatrice/normativa (arbitri, giudici, supervisori, ecc.) che quella organizzativa (presidenti, dirigenti, segretari, accompagnatori, ecc.) debbano avere una matrice comune.

C'è sempre un momento nella carriera di qualunque arbitro, giudice, dirigente o allenatore in cui ci si dice: ”Sono bravo, ma cosa posso fare per migliorarmi? Come fare il salto di qualità?"

Vorremmo essere lo strumento utile al vostro salto; che sia l’asta, il punto d’appoggio o la pedana, ci piace pensare di potervi facilitare il compito perchè il vostro salto sia davvero eccezionale.

Per questo l'Area Formazione del CSI COMO offre ogni anno un ventaglio completo di proposte formative destinate a coloro che desiderano arricchire le proprie competenze tecniche e le proprie capacità educative.






 

Il progetto - Sport in rete



 

NOT JUST GAME: SPORT FOR LIFE è il progetto promosso e realizzato dal CSI Como, con il contributo di Fondazione Cariplo e Regione Lombardia, e la collaborazione di molteplici partner che hanno accettato la sfida lanciata  dal  Bando “Sport: un’occasione per crescere”, quella cioè di promuovere e valorizzare la pratica sportiva di bambini, adolescenti e giovani, con disabilità e non, attraverso la collaborazione tra le organizzazioni che si occupano di formazione ed educazione e le realtà sportive del territorio.

OBIETTIVI DEL PROGETTO: - Innescare un processo di corresponsabilità nel territorio per la promozione dello sport quale strumento di educazione e di crescita - Favorire la partecipazione ad attività sportive di minori che faticano ad avvicinarsi al mondo dello sport - Promuovere un sistema di governance fondato sulla condivisione dello sport in modo comune, integrando le competenze degli enti sportivi e quelle delle realtà che intercettano i minori con disabilità e/o distanti dal mondo sportivo.



Cattura__csi